9:00 - 18:00

Siamo aperti dal Lunedì al Venerdì

049.720457

Per informazioni e consulenze

Tipologie: perizie contestazione interessi conto corrente, finanziamenti, leasing, mutui, usura bancaria, anatocismo, piani ammortamento, swap, derivati, interessi ultralegali, etc.

Lo Studio Pinaffo effettua perizie econometriche, tecnico-contabili ed analisi tecnico-finanziarie su conto corrente affidati, mutui, leasing, finanziamenti vari, cartelle esattoriali Equitalia e dilazione dei pagamenti (piani di rateizzo), derivati swap, titoli e strumenti finanziari-assicurativi, danni aziendali da cattive o errate segnalazioni in CR – Centrale Rischi.

Tipologie di perizie econometriche e bancarie

Svolgiamo perizie econometriche, perizie bancarie, consulenze tecnico-contabili, calcoli ed analisi tecnico-finanziarie nei seguenti ambiti, contestando a Vostro favore l’addebito di interessi bancari illegittimi, anatocismo, usura bancaria, commissioni e spese non dovute, debito bancario:

  • Conto corrente, Mutuo, Leasing, Finanziamenti in genere (verifica delle condizioni praticate dalla banca, contestazione dei contratti, rilevazione e verifica usura bancaria, tasso effettivo globale; contestazione  dei comportamenti illegittimi/ illeciti con reclamo del relativo danno subito dall’impresa o comunque dal soggetto debitore);
  • Swap (IRS) e strumenti derivati (contestazione delle operazioni e contratti, analisi dei parametri matematici e dei flussi di scambio, alea bilaterale, dimostrazione del raggiro e della mancanza di causa giuridica dell’accordo, reclamo delle somme indebitamente richieste alla Vs. Società o all’Ente, etc.);
  • Contestazione contratti di finanziamento. Interessi ultralegali, commissione di massimo scoperto, piano ammortamento, varie illegittimità: art. 1284 c.c. e verifiche varie tra cui ricalcolo degli importi ai sensi della legge 154/92 e norme correlate sulla trasparenza bancaria e conseguente reclamo degli importi illegittimamente richiesti al debitore;
  • Usura bancaria legge 108/96 su conto corrente affidato, leasing, mutui e finanziamenti vari (rilevazione del tasso effettivo globale di interesse e verifica del superamento dei tassi soglia disposti dalla l. 108/96 ed eventuale restituzione delle somme illegittimamente richieste al debitore);
  • Anatocismo su finanziamenti (contestazione capitalizzazione illegittima: ricalcolo e recupero degli interessi pagati in eccesso dal correntista alla banca; analisi e ricostruzione del conto corrente dettagliata con ricalcolo degli interessi);
  • Quantificazione del danno aziendale (derivante ad esempio da un indebita segnalazione di soggetti e aziende alla Centrale Rischi istituita presso la Banca d ’Italia);
  • Cartelle esattoriali Equitalia (verifica e contestazione delle somme pretese, nullità della cartella, usura, anatocismo tributario, dilazione con rateizzi ed interessi illegittimi, contestazione dei compensi di riscossione, aggio, etc.);
  • … e molto altro.

Investimenti, perizie econometriche e bancarie

In materia di investimenti, svolgiamo perizie econometriche per:

  • Obbligazioni, azioni e strumenti finanziari insolventi o in minusvalenza, Gestioni Patrimoniali, Fondi Comuni di Investimento, investimenti vari, etc. presupposti tecnici di contestazione del danno subito tramite la verifica delle modalità di contrattazione delle operazioni all’origine (es. obbligazioni Lehman Brothers, Parmalat, Argentina, Cirio, Bond Giacomelli Sport Group, Fin.part Cerruti, Finmek, etc.) ;
  • Quantificazione del mancato guadagno/opportunità d’investimento mancate/lucro cessante (calcolo del danno subito e rivalutazione del potere d’acquisto del capitale a causa dell’illegittima minusvalenza subita dal risparmiatore per effetto di comportamenti scorretti dell’intermediario); 

A cosa serve la perizia econometrica

Le perizie bancarie possono essere usate, coadiuvate all’attività del Vostro legale, ad esempio per:

  • Concludere transazioni giudiziali o stragiudiziali più convenienti e vantaggiose con la controparte (es. banca, finanziaria, assicurazione, etc.);
  • Intentare causa all’istituto di credito che abbia applicato condizioni economiche illegittime o che abbia sostanziato dei comportamenti a violazione di norme a tutela del risparmio, dei correntisti, dell’usura bancaria, etc.
  • Opporsi a decreti ingiuntivi, atti di pignoramento etc.: consulenze tecnico-contabili finalizzate a contrastare, annullare o sospendere l’esecutività di detti provvedimenti.

Per conoscere costi, vantaggi e detraibilità fiscale delle nostre consulenze tecniche, vi invitiamo a consultare quest’area del sito, oppure a chiedere un preventivo gratuito.

SERVE AIUTO?

Chiedi assistenza per il tuo caso ed un preventivo gratuito per fattibilità e costi

Richiedi preventivo
Attenti alle truffe

Negli ultimi anni la consulenza finanziaria alle aziende in stato di difficoltà verso il sistema bancario ha visto emergere una serie di numerosi consulenti improvvisati, sedicenti società di consulenza ed affini