9:00 - 18:00

Siamo aperti dal Lunedì al Venerdì

049.720457

Per informazioni e consulenze

Accertamenti matematici usura bancaria, interessi illegittimi: perizia econometrica per reclamare il danno

Accertamenti matematici usura bancaria: che sia un conto corrente, un mutuo o altro finanziamento la perizia econometrica sarà l’arma di contestazione principale contro l’istituto

Accertamenti matematici usura bancaria. Effettuare delle analisi bancarie e degli accertamenti matematici sull’usura bancaria al fine di stabilire e quantificare, mediante una consulenza tecnica di parte, se possa ravvisarsi o meno la sussistenza dell’applicazione di interessi illegittimi, è la prima cosa da fare per poter agire legalmente contro la banca.

L’usura bancaria è un fenomeno ben più diffuso di quanto si possa immaginare: nel 95% dei numerosissimi casi trattati in questi anni allo Studio Pinaffo, si è riscontrata l’applicazione di tassi effettivi superiori al tasso soglia determinato dalla legge anti-usura … e la matematica si sa, non è un’opinione.

Inoltre molto spesso gli interessi pretesi dagli istituti di credito risultano per vari aspetti illegittimi (es. anatocismo, irregolarità contrattuali, pattuizioni nulle o viziate, mancanza requisiti determinatezza, violazione artt. 1283, 1284 e 1346 codice civile, etc.).

Una volta effettuate le analisi bancarie, le quantificazioni e riscontrata la sussistenza di validi presupposti tecnico-giuridici, congiuntamente all’assistenza di un legale, è possibile avviare un’azione nei confronti dell’istituto di credito al fine di reclamare il danno economico subito. Qualora si fosse verificata anche un’indebita ed illegittima segnalazione del debitore alla Centrale Rischi presso la Banca d’Italia, è possibile reclamare anche il danno aziendale.

L’azione civile è possibile entro 10 anni dalla chiusura del conto corrente (importante è attuare il prima possibile l’interruzione della prescrizione al fine di potersi assicurare il diritto di agire), mentre la ricostruzione del conto corrente, secondo l’orientamento espresso dalla Suprema Corte di Cassazione, può riguardare l’intero rapporto sin dalla sua prima operazione (anche se antecedente ai 10 anni).

Lo studio di Consulenza Pinaffo svolge dettagliate ed approfondite analisi bancarie, perizie econometriche e tecnico contabili per rilevare, quantificare e contestare con successo gli effetti dell’anatocismo, del superamento dei tassi soglia sull’usura bancaria, degli interessi ultralegali o illegittimi e delle irregolarità contrattuali: sono oramai innumerevoli i casi trattati con successo, nell’ambito dei quali lo Studio Pinaffo ha svolto consulenze tecniche di parte, redatto pareri tecnici, quantificato e dimostrato il danno.

Contattaci per un parere preliminare gratuito e per sapere se e come contestare gli interessi illegittimi.

 


Nota – La riproduzione di tutto o di parte di questo articolo è consentita solo citandone la fonte originaria http://www.studio-pinaffo.it


SERVE AIUTO?

Chiedi assistenza per il tuo caso ed un preventivo gratuito per fattibilità e costi

Richiedi preventivo
Attenti alle truffe

Negli ultimi anni la consulenza finanziaria alle aziende in stato di difficoltà verso il sistema bancario ha visto emergere una serie di numerosi consulenti improvvisati, sedicenti società di consulenza ed affini